Rilassamento

Al termine dello stretching, dovremo restare in movimento per circa 15 minuti. Gli esercizi di rilassamento possono essere simili a quelli già eseguiti, ma la loro intensità sarà minore. La regola di base è la sistematicità – dovremo esercitarci 4-7 volte alla settimana.

ESERCIZI PER IL RILASSAMENTO DEI GRUPPI MUSCOLARI:

1. In posizione seduta con le gambe distese, avviciniamo le estremità inferiori al torace, piegandole all'altezza delle ginocchia. Fatto ciò, incliniamo leggermente il corpo a destra e a sinistra (circa 1minuto).

2. In posizione seduta con le gambe distese, posizioniamo la gamba destra, piegata all’altezza dell’articolazione del ginocchio, dietro alla gamba sinistra tesa. Con la mano sinistra, spingiamo il ginocchio verso sinistra (8 volte). Dopodiché, compiamo la stessa operazione con l'altra gamba.

3. In posizione eretta – rotazioni delle anche in senso orario ed antiorario - 15 ripetizioni per direzione.

4. In posizione eretta, la gamba destra piegata all’altezza del ginocchio rimane a contatto con la gamba sinistra. Spostiamo la mano sinistra in alto ed afferriamo il tallone del piede destro, mantenendo la posizione per 10 secondi. Fatto ciò, cambiamo gamba.